Assistedile noleggia tre Raimondi flat-top per un intervento edilizio ad altissimi livelli nei progetti di riqualificazione urbana Milanese

Febbraio 9, 2022
Notizie

Assistedile noleggia tre Raimondi flat-top per un intervento edilizio ad altissimi livelli nei progetti di riqualificazione urbana Milanese

Febbraio 9, 2022

Assistedile Srl, agente ufficiale italiano per le provincie di Milano e Monza Brianza, ha installato tre gru topless Raimondi per la costruzione di tre nuove torri residenziali nell’area nord di Milano, Italia.

“La decisione di noleggiare all’appaltatore Ediltecno Restauri Srl una Raimondi MRT234, una MRT159 ed una MRT102, è nata dalla necessità di avere macchine con grandi capacità di carico abbinate ad un’ottima velocità di sollevamento che ci permettesse di aumentare la produttività del cantiere. In loco disponiamo di gru a torre che sollevano un massimo di 12 tonnellate dotate di un tamburo di sollevamento fino a 55kW, come nel caso della MRT234″, ha affermato Luciano Friso, amministratore delegato di Assistedile.

La MRT102 e la MRT159 sono state installate con altezze rispettivamente di 59m e 80m e lunghezze braccio comprese tra 30m e 34m. La MRT234, una macchina con portata massima di 12t, è montata all’impressionante altezza libera di 90m con un braccio di 65m.

Installate nel quarto trimestre del 2021, le gru rimarranno in loco per circa 18-20 mesi, sollevando pannelli di cemento e altri materiali da costruzione secondo necessità fino al completamento del progetto.

“Il cantiere era congestionato a causa di molte altre attività che si stavano svolgendo simultaneamente; inoltre, c’erano molti altri tipi di attrezzature coinvolte, quindi abbiamo dovuto studiare strategicamente la fase di posizionamento e montaggio di ciascuna gru per garantire la sicurezza sul posto. Abbiamo ricevuto un grande supporto dal dipartimento applicazioni speciali di Raimondi durante la ricerca delle gru più adatte a questo progetto”. Il Dr. Friso ha aggiunto che le gru necessarie per questo lavoro dovevano facilitare le procedure operative, un altro aspetto significativo tenuto in considerazione durante la scelta dei modelli di gru.

“La MRT159 è arrivata in cantiere con tutte le parti già pre-assemblate e la facilità di installazione della MRT234 dovuta anche ai componenti braccio più leggeri è stata d’aiuto”, ha affermato.

Al termine, le Trilogy Towers saranno composte da tre blocchi residenziali ecosostenibili – Gold, Diamond e Platinum – composti da 12, 14 e 17 piani. Di fronte al futuro Consolato Americano e al Monte Stella, una collina artificiale che circonda il parco cittadino. Le torri includeranno vari servizi come fitness e aree verdi, un parco giochi e diversi spazi ricreativi.

“L’anno passato è stato estremamente gratificante per la nostra azienda; Assistedile è stata coinvolta in una serie di importanti progetti regionali tra cui Sei Milano e Torre Milano. Guardiamo al 2022 in modo molto positivo poiché miriamo a soddisfare i nostri clienti fornendo le migliori macchine disponibili sul mercato, rafforzando al contempo la nostra partnership con Raimondi Cranes”, ha affermato il Dr. Friso.

Correlato: Assistedile installa due gru Raimondi flat-top per la nuova torre residenziale di Milano

Autorizzazioni per l’utilizzo dell’ immagine principale concessa da UrbanFile